Qualcosa da sapere sulle Arance 🍊

il

Buongiorno 😃, purtroppo il freddo non vuole ancora lasciarci allora vi do un piccolo suggerimento per evitare di prendere qualche brutto raffreddore:Fatevi una squisita spremuta d’arancia(ovviamente utilizzate le arance di Ribera).

PROPRIETÀ:

L’arancio è un albero da frutto appartenente alla famiglia delle Rutacee, il suo frutto è l’arancia.

L’arancia di Ribera DOP presenta le seguenti caratteristiche:

Colore della buccia: arancio chiaro.
Superficie: papillata.
Forma: da sferoidale a ovoidale con ombelico nel polo apicale di grandezza variabile.
Peso medio: g. 250.
Buccia: consistente.
Spicchi: 11 per frutto.
Polpa: uniformemente arancio, tessitura grossolana e tenera, con vaschette tozze.
Succo: abbondante, colore arancio chiaro, rapporto zuccheri/acidi = 12,00.
Semi: assenti.
Epoca di maturazione:da dicembre in poi.

Le arance bionde di Ribera ( Washington Navel, Navelina, Brasiliano,Vaniglia) vengono coltivate in Sicilia, dove il clima consente un naturale processo di maturazione; si distinguono e sono uniche per la dolcezza e l’aciditĂ  alquanto bassa per cui risultano facilmente tollerate da chi soffre di disturbi intestinali in genere.

L’ arancia di Ribera DOP contiene sostanze antiossidanti che contribuiscono al potenziamento del sistema immunitario; è ricca infatti di vitamina A, B1, B2, vitamiana C, sali minerali e zuccheri, per cui gode di numerose proprietĂ  benefiche come quelle curative, dietetiche e cosmetiche.
L’arancia di Ribera, svolge un’azione disintossicante, digestiva e protettiva dei vasi sanguigni, nonchĂŠ diuretica e antiemorragica. Svolge azione protettiva da malattie come la bronchite, l’angina e i reumatismi, ed anche molto gravi come il diabete, l’ipertensione ed il tumore.
Medici e specialisti della nutrizione, concordano nell’assegnare all’arancia bionda un ruolo molto importante nell’alimentazione quotidiana, poichè possiede componenti nutrizionali ben equilibrati, di pronta assimilazione e di facile digeribilitĂ . Può essere consumata allo stato fresco come frutta o spremuta. Indicato l’impiego in cucina nella preparazione di aperitivi, digestivi, nei primi e secondi piatti. Ottime le insalate di arance, i dolci e i dessert e le scorzette candite.
Non meno trascurabile è il ruolo delle arance in cosmesi: un panno impregnato di succo o polpa d’arancia sul viso, ha azione frenante per le rughe e l’invecchiamento della pelle, rendendola piĂš tonica e luminosa.

 

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...