Carciofi imbottiti

il

Quando penso ai carciofi mi viene in mente la faccia di una persona a me cara quando ci ritrovammo ad una cena dove il cibo protagonista era Il carciofo, comincio’ a cambiare in volto e dovette comunque mangiarli per non morire dalla vergogna. Quella sera io mi saziai come non mai, tra frittate di carciofi, carciofi a forno, carciofi bolliti, carciofi in pastella e chi più ne ha più ne metta. Da quella sera non ha mai più assaggiato carciofi e ovviamente ormai lo sanno tutti quindi gli fanno la “grazia” di non invitarlo se ci sono carciofi.

Cuorisi di sapere come li cucina mio padre? 

Sono una super bomba di bontà.

Ingredienti per 4 persone 

  • 8 carciofi
  • 300 g salsiccia
  • 100 g caciocavallo
  • 16 spicchi d’aglio
  • sale, pepe nero(q.b.)
  • fette di limone
  • acqua

Preparazione

Sbattete i carciofi senza spine su un tagliere dalla parte superiore in maniera tale da allargarli per poterli imbottire.

Salateli e pepateli, inserite la salsiccia sbudellata, almeno due pezzetti di caciocavallo, due spicchi d’aglio e adagiateli all’interno di una pentola con bordi alti dopo averne riempito il fondo di acqua e pezzi di limone. Coprite col coperchio e fate cuocere a fuoco basso avendo cura di controllare nel caso in cui l’acqua dovesse consumarsi, e assaggiare qualche foglia per accertarvi dell’avvenuta cottura.

Buona cena

 

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...